Da Villa… dietro l’officina

Da Villa... dietro l'officina

Direi che lo spirito di “Casa Villa” è rappresentato da questa sbiadita immagine che ritrae Sante, Walter, il fratello Alfonso e tutto il resto della famiglia.
Tutto questo succedeva spessissimo durante le serate d’estate.
Sante portava la mortadella, qualcuno il Lambrusco, e si preparavano le crescentine.
La tavola si apparecchiava proprio dietro all’officina dei fratelli Walter e Francesco, dove per oltre 40 anni sono state costruite e messe a punto moto da corsa per innumerevoli piloti.

Share on Facebook
Questa voce è stata pubblicata in In ricordo di Walter Villa. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.